Il testing pedagogico - Per un approccio scientifico ed evidence based


Acquisto e utilizzo dei test:

  • Vincolato a norme legali, etiche e deontologiche

  • Standards for Educational and Psychological Tests

  • American Educational Research Association (AERA)


Attenzione a:

  • Responsabilità del professionista nell'acquisto e nell'uso corretto degli strumenti.

  • Valutare scrupolosamente gli strumenti adatti ai propri scopi;

  • acquistare esclusivamente i test per i quali si è qualificati,..


In particolare, lo psicologo e pedagogista Cavagna, ci segnala


Dall'infanzia all'età adulta (per differente età cronologica o mentale) e in riferimento alla valutazione di diverse aree, competenze o abilità:

  • livello di sviluppo motorio, cognitivo, comportamento adattivo, competenze socio emotive e comunicative;

  • livello delle funzioni attentive, mnemoniche e percettive;

  • competenze visuospaziali e di orientamento nell'ambiente;

  • livello di sviluppo linguistico a partire dalla prima infanzia;

  • valutazione delle competenze lessicali e delle funzioni esecutive verbali dei bambini dai 3 a 6 anni;

  • valutazioni delle funzioni esecutive dei bambini e degli adolescenti;

  • abilità di lettura di scrittura e di comprensione del testo in bambini di scuola primaria;

  • valutazione del livello di empatia in bambini e in adolescenti interessati da disturbo dello spettro autistico;

  • valutazione delle abilità volte al raggiungimento dell'autonomia negli adolescenti e adulti interessati da disturbo dello spettro autistico;

  • autovalutazioni degli adulti in merito alle loro opinioni sulle proprie funzioni esecutive;

  • valutazioni per la rilevazione della tendenza alla positività come uno dei maggiori predittori del successo professionale nella gestione delle risorse umane;

  • valutazione delle abilità di calcolo di bambini della scuola primaria;

  • rilevazione delle abilità prassiche e della coordinazione motoria di bambini di età compresa tra i due e gli otto anni;

  • valutazione dell'attenzione, dell'impulsività e delle strategie di memoria in bambini interessati da ADHD;

  • questionari osservativi volti al riconoscimento di eventuali bisogni educativi speciali o alla rilevazione delle difficoltà e disturbo di apprendimento nella scuola primaria;

  • valutazione del disagio e della dispersione scolastica degli studenti di scuola media inferiore.


Fonte: Manuale per il testing pedagogico ed educativo professionale di P.P. Cavagna

Qui puoi iscriverti ai corsi a distanza:

https://www.incerchioconlefamiglie.it/formazioneeducatoriinsegnanti.html

Se vuoi qualche idea sui libri da acquistare per proporre le attività a bambini e bambine, ti lascio qui la mia lista di riferimento (in collaborazione con Amazon):

https://www.amazon.it/shop/influencer-7ae4a44d

Il mio sito: https://www.incerchioconlefamiglie.it/

La mia pagina instagram: https://www.instagram.com/incerchioconlefamiglie/?hl=it

La mia pagina facebook: https://www.facebook.com/incerchioconlefamiglie

Il mio profilo linkedin: https://www.linkedin.com/in/maddalena-tinazzi-2b5301123/

 youtube: https://www.youtube.com/channel/UC_eJ2iuM8E8hAUcOjnQ8YIw

Post popolari in questo blog

LINEE PEDAGOGICHE PER IL SISTEMA INTEGRATO “ZEROSEI”

Materiali utili - progettare esperienze di gioco sensoriale

Didattica aperta e apprendimento per stazioni